lavanderie a gettone

Perchè aprire una lavanderia self service a gettoni

lavanderia_gettoni2Aprire una lavanderia a gettoni self service è un investimento interessante per te che vuoi affiancare al principale introito di casa un reddito secondario senza dover impegnare tempo e lavoro. Valutando i costi di una lavanderia automatica, e i potenziali profitti, e facendo un rapido confronto con il rendimento bassissimo degli investimenti finanziari sicuri da un lato, e con il rischio elevatissimo delle speculazioni di borsa potenzialmente redditizie dall’altro, aprire una lavanderia si rivela sicuramente come una possibilità più che valida: i prezzi di una lavanderia sono ragionevoli anche nella fase di startup, e non ci saranno mai spese vive o complicazioni burocratiche per  il personale, nè un impegno di tempo o lavoro personale rilevante.

Come guadagnare con una lavanderia a gettone

Come imprenditore, naturalmente, la tua scelta di aprire una lavanderia self-service  ha uno scopo preciso: quello di ottenere un buon profitto offrendo il tuo servizio al pubblico. Rispetto a qualsiasi altro tipo di attività imprenditoriale, una lavanderia automatica ti offre però un grandissimo vantaggio già in partenza: non ti richiede il minimo impegno sotto il profilo del tempo, dato che la tua presenza in negozio non solo non è richiesta, ma addirittura non è permessa dalla legge.

Questo ti permette di affiancare i profitti della lavanderia a gettone a quelli del tuo lavoro quotidiano, senza conflitti e gradualmente, il che rende molto più semplice affrontare il periodo iniziale in cui formare una clientela e rientrare degli investimenti iniziali.

In assenza anche di qualsiasi spesa per il personale, avrai a che vedere con un bilancio molto semplice, dove le uniche spese sono l’affitto e l’energia, e per quest’ultima avrai la possibilità (come contemplato in tutti i nostri business plan) di ottimizzare i costi grazie a scelte tecnologiche come i nostri impianti a vapore esclusivi. È impossibile dare delle cifre assolute, ma quel che è certo è che le possibilità di guadagno con una lavanderia a gettone sono concrete e reali, e perfettamente alla tua portata!

Vuoi un preventivo gratuito?

bottone-clicca-qui

Cosa offre una lavanderia self service

La lavanderia a gettone offre un servizio popolare, richiesto, e di grande comodità, perchè semplifica la vita a tutte quelle fasce del mercato per le quali l’acquisto di una lavatrice è antieconomico rispetto al numero o all’entità dei bucati da fare, e permette a tutti il lavaggio di capi – come ad esempio i piumoni invernali – difficilmente trattabili con le lavatrici domestiche.

Inoltre, il livello di pulizia ottenuto dalle lavatrici automatiche di una lavanderia self-service è nettamente superiore a quello raggiunto con il lavaggio domestico, e l’asciugatura in essicatoio rende i capi utilizzabili subito, senza lunghi tempi sprecati sullo stendibiancheria. Naturalmente, per far funzionare la tua lavanderia a gettone, ti serviranno i giusti macchinari: puoi scoprire la vasta gamma di macchine per lavanderia che Drytech ti offre cliccando qui.

Gli impianti tradizionali – Il sistema elettrico

lavanderia_getton4

Normalmente, per generare la grande quantità di calore necessario al funzionamento di una lavanderia a gettone, si usa un impianto elettrico. Collegato sia alle lavatrici automatiche che agli essicatoi, questo impianto scalda l’acqua per il lavaggio e le camere di asciugatura con delle resistenze elettriche arroventate; il sistema è affidabile e sicuro, ma purtroppo presenta un serio problema di consumi, che spesso vanno ad intaccare, con costi sempre crescenti, i margini di guadagno del negozio; oltre a questo, la necessità di rientrare nei massimali di consumo del proprio contratto rende impossibile superare un numero piuttosto ridotto di macchine. Per queste ragioni, l’impianto elettrico è piuttosto limitante.

Gli impianti a vapore Drytech – La rivoluzione

Unica in Italia, grazie alle sue tecnologie esclusive, Drytech offre ai clienti come te impianti di riscaldamento dell’acqua – sia per il lavaggio che per le celle degli essiccatoi – a vapore: una metodologia che supera di gran lunga le prestazioni degli impianti elettrici, e garantisce eccellenti risultati con la spesa più contenuta. Con la tecnologia Drytech una semplice caldai a gas scalderà acqua che verrà mandata in circolo per tutto l’impianto, generando vapore per scaldare sia le lavatrici automatiche che gli essiccatoi, con il massimo risparmio energetico disponibile oggi sul mercato. Questo sistema ti permetterà di affiancare alle tue lavatrici automatiche fino a nove essiccatoi – un allestimento che genererebbe bollette proibitive con qualsiasi altro impianto!

Le lavatrici automatiche, gli impianti accessori, e la consulenza necessaria per aprire la tua lavanderia self service a gettoni li trovi da noi: contattaci e parliamone.

bottone-clicca-qui