Requisiti professionali per aprire una lavanderia self service

Quali sono i requisiti per essere titolare di una lavanderia a gettone?

Son in molti a domandarsi quali siano le qualifiche e i requisiti professionali necessari per diventare titolare di una lavanderia self-service; prima di valutare l’investimento, e iniziare a fare piani per il futuro, è in effetti comprensibile volersi informare sul tipo e il livello di qualifiche necessarie per poter aprire un’attività di questo tipo.

Per fortuna, per tutte le persone che stanno valutando la possibilità di iniziare la propria attività in questo settore, abbiamo un’ottima notizia: non è richiesto nessun tipo di qualifica o di requisito per aprire una lavanderia automatica.

PERCHE’ LE LAVANDERIE AUTOMATICHE NON RICHIEDONO QUALIFICHE PARTICOLARI

Il grande vantaggio di non presentare particolari requisiti per l’apertura deriva da un altro dei punti di forza delle lavanderie a gettone, ossia proprio quello di essere attività completamente self-service. Poiché infatti non solo non si richiede al titolare di essere presente nel locale, ma la legge glielo vieta espressamente, questi di fatto non si trova a gestire l’attività quotidianamente, e non deve quindi disporre di particolari conoscenze legate al settore del lavaggio professionale; la manutenzione, d’altro canto, è affidata ad operatori specializzati, e quindi non sono richieste nemmeno specifiche competenze tecniche sui macchinari installati.

Ma se non ci sono veri e propri requisiti di tipo tecnico o professionale per avviare un’attività di lavanderia self-service, non significa che sia ragionevole pensare di poter iniziare quest’impresa senza avere prestato attenzione ad altri fattori: a qualsiasi imprenditore, infatti, servono competenze economiche, e la capacità di pianificare il proprio business.

LE COMPETENZE NECESSARIE PER AVVIARE LA TUA LAVANDERIA AUTOMATICA

Un’azienda, anche una microimpresa, deve essere gestita con attenzione e oculatezza, e senza dubbio una lavanderia self-service non fa eccezione. Ma allora cosa ti serve sapere per aprire la tua lavanderia?

Le competenze che ti occorrono sono una sana dose di buonsenso, la capacità di pianificare la tua attività, e l’intraprendenza necessaria a tuffarti in una nuova attività.

  • Devi saper valutare quale sia la posizione migliore per aprire la tua lavanderia. Questo significa trovare una zona di buon passaggio, comoda da raggiungere anche in automobile, e in un quartiere con il giusto tipo di popolazione;
  • Devi pianificare con attenzione l’incidenza dei costi vivi – soprattutto dei consumi di energia – sul tuo bilancio, e calibrare il numero di macchinari da installare in funzione dei costi e della clientela;
  • E devi saper cogliere le occasioni che il mercato ti offre per attivare offerte speciali, ridurre o aumentare i prezzi, e decidere se installare macchinari accessori.

In tutte queste scelte, e in qualsiasi altra decisione necessaria ad avviare la tua lavanderia, Dry-Tech è a tua disposizione per offrirti esperienza e consulenza

Contattarci per informazioni è facilissimo.

bottone-clicca-qui