fbpx

Tre suggerimenti essenziali per far crescere il valore della vostra lavanderia self service

Quella dell’aprire una lavanderia self service è uno dei business in più rapida espansione degli ultimi anni. Se continuate a leggere, troverete tre suggerimenti su come aumentare, in maniera anche considerevole, gli introiti generati dalla vostra lavanderia – o da quella che state pensando di comprare!

1. Profitti= Ricavi-costi
L’equazione qui sopra è banale. Ma è anche fondamentale, e osservandola bene, potrete capire diverse cose interessanti sulla vostra lavanderia (in realtà, su qualsiasi impresa). Notate ad esempio che solo se i costi restano fissi, ogni aumento di ricavo genera un aumento di profitto: se occorre investire ulteriormente, il guadagno non è garantito. E come guadagnare senza aumentare le spese? Per esempio, potete installare dei distributori di snack e di bevande. Non comporteranno nuove spese, ma genereranno un ricavo, piccolo ma costante. E per ridurre i costi? Ammesso che abbiate già ottimizzato al meglio il funzionamento dei vostri macchinari, nulla vi vieta di discutere con il padrone del locale per rinegoziare il vostro affitto, ad esempio. Il risultato è sempre uguale: i profitti salgono!

2. Il valore di un prestito
Certo: la sicurezza di aver pagato tutto in contanti non va sottovalutata, anche sotto il profilo psicologico. Ma per un imprenditore, saper sfruttare i finanziamenti è essenziale. Dovrete naturalmente essere sicuri di potervi permettere di pagare le rate del prestito e allo stesso tempo avere un guadagno mensile dalla lavanderia, prima di aprire un finanziamento: ma se lo farete con oculatezza, scoprirete che la leva finanziaria permessa da un prestito vi renderà possibile aumentare la resa dell’investimento, oltre naturalmente a distribuire i costi nel tempo.

3. Nuovo valore al vecchio valore
Attenzione: stiamo per fare una domanda trabocchetto. Qual è il modo migliore per esser sicuri che la vostra nuova lavanderia abbia clientela e profitti soddisfacenti? La risposta è semplice: comprarne una che ha già dei buoni risultati. Ma, battute a parte, l’investimento ideale potrebbe essere una lavanderia già aperta, che vedete avere tutto il potenziale che desiderate senza riuscire a farlo fruttare. Potrete rilevarla a prezzi interessanti, e poi lavorare per portarla al successo, installando nuovi macchinari, dando una bella rinfrescata all’ambiente e curando scrupolosamente la pulizia. I clienti si moltiplicheranno!

Contattaci e parliamone:
bottone-clicca-qui